ICM.S e SAP semplificano i processi per la gestione integrata della fatturazione elettronica

ICM.S

Dal 1° gennaio 2019 diventerà obbligatoria la fatturazione elettronica tra privati. 

 

La normativa prevede che le fatture siano emesse, ricevute, firmate e conservate, in maniera digitalizzata.

 

Il cambiamento normativo può essere l’occasione per intraprendere un percorso di trasformazione digitale dei processi di business.

 

ICM.S ha realizzato soluzioni specifiche per la gestione integrata in SAP della Fattura Elettronica, con servizi di conservazione digitale a norma e di trasmissione al Sistema di Interscambio dell’Agenzia delle Entrate, ottenendo semplicità nei processi e maggiore automazione e controllo nei flussi informativi del ciclo attivo e del ciclo passivo.

 

La proposta di ICM.S viene adattata in considerazione dello stato del sistema SAP utilizzato, della soluzione documentale in uso e degli eventuali servizi attivi presso provider esterni di conservazione a norma e fatturazione elettronica.

 

Se interessati a un approfondimento, non esitate a contattarci.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi